Le Aquile - Acuile dal Friûl - Aquila del Friuli

Acuile dal Friûl - Aquila del Friuli
l'unico Movimento politico friulano !
Acuile dal Friûl
Aquila del Friuli
WebRadio
Vai ai contenuti

Le Aquile


... le acuile, fiere e maestose volano in alto nei cieli, ma credete forse voi che lo facciano solo per stare più vicino al sole ?
No, loro da lassù scrutano quanto accade sotto, sulla terra e al momento opportuno si lanciano in picchiata sulla preda, la quale, il più delle volte, non ha via di scampo....

Questa frase rende bene l'idea dello spirito che anima il gruppo di Aquila del Friuli - Acuile dal Friûl.
Decisi e convinti che questi anni sono propizi per creare un vero Movimento politico Friulano che possa rappresentare e diffendere gli interessi del Friuli, dei friulani e di chi in questa terra abita, vive e lavora.
Dopo gli anni della ricostruzione post terremoto del 1976, la politica si è lasciata andare e non ha saputo amministrare la Regione, portando vantaggi alla sola città di Trieste e lasciano sempre più aggonizzare il resto della Regione.

IL FUTURO ... Se vogliamo che il Friuli, inteso come modello e identità, abbia futuro e possa ancora essere vanto e orgoglio per tutti noi ed esempio per il resto d'Italia, è necessario che entro qualche anno, a governare la regione ci siano persone motivate e legate alla nostra terra.
Abbiamo bisogno di un cambio radicale di rotta, proiettare il Friuli economicamente e politicamente al centro dell'Europa, attuando politiche economiche moderne ma in linea con la nostra cultura.

Difendere la famiglia, favorire nuove nascite, sostenere i nuclei familiari esistenti, creando ambiti di sicurezza economica  sempre maggiori, con carattere di proporzionalità e continuità.
Le sempre più scarse risorse pubbliche devono creare concretezza e il Friuli ha bisogno di nuovi figli e figlie quale inestimabile fattore di continuità  e ricchezza, anzitutto ideale e morale, ma anche economica, quantomeno indotta, altrimenti ogni battglia autonomista diventa fine a se stessa e destinata all’inutilità nel giro di pochi decenni.
Senza nasconderci, i nostri modelli sono Mitteleuropei, sono il Sud Tirolo e l'Austra, esempi di come si può costruire una civiltà moderna ma anche rispettosa  del proprio territorio e della propria storia.

Il MOVIMENTO.... Aquila del Friuli - Acuile dal Friûl nasce a fine agosto  2017 con l'intento, nel giro di qualche anno,  di poter rappresentare politicamente i friulani che sempre più riscoprono l'importanza della propria identità di Popolo, completamente differente da quella veneta o italiana, creando una classe dirigente friulana che ora non c'è, usando l'Autonomia di cui disponiamo, anzi pretendendo dallo Stato maggiori deleghe, per valorizzare e rilanciare la nostra economia regionale.

Con questo spirito, ci siamo impegnati e in pochi mesi ci siamo fatti conoscere e distinguere per serietà e competenza, abbiamo formato un primo polo friulano riunendo diversi gruppi di Pordenone, Udine e Gorizia e ci siamo proposti alle elezioni Regionali del Friuli-VG del 2018, pur sapendo delle difficoltà e delle discriminazioni .che l'attuale Legge regionale comporta.

L'INVITO..... Riceviamo forti segnali che i friulani tutto questo lo apprezzano e ci sostengono, per questo invitiamo tutti coloro che condividono questo percorso, ad unirsi a noi, per costruire insieme il futuro del Friuli, per volare in alto come Aquile!

Per contattarci:
 Mail:  aquiladelfriuli@gmail.com
 Tel.:  334 2512084



« Pensà al Friûl, fa i interès dal Friûl, vè cussience di jessi un Popul, di vè une muse diferente  di chei altris, nol vûl dì sieràsi dentri tal curtilut di cjase, ma spalancà i puartons di ogni bande ae int di dutis li sbandis, par che a jentrin e par che a passin, par che nus contin ce che no savin, ma tal nestri curtîl, a cjase nestre,  libare e vierte a ducj, no in man di altris, che le doprin par lôr ».

« an Friaul denken, die Interessen des Friauls vertreten, das Bewusstsein eines Volkes haben, anders als die anderen sein, heißt nicht, sich im Hofe seines eigenen Hauses einzuschließen, sondern die Türen  für Personen aus allen Richtungen zu öffnen, damit diese hereinkommen, vorbeikommen, damit sie uns das erzählen, was wir nicht wissen, aber in unserem Hofe, in unserem Hause, frei und für alle offen, und nicht in der Hand von anderen sein,  die uns nur für ihre eigenen Interessen benutzen ».

« Misliti na Furlanijo, delati v korist Furlanije, se zavedati, da smo narod, imamo drugačen obraz kot drugi, pomeni zapreti se na dvori ?če svoje hiše, ampak odpreti vrata ljudem, ki prihajajo od koderkoli,  da vstopijo, da pridejo, da nam povejo to, česar mi ne vemo, na našem dvorišču, v naši hi ?i, ki je svobodna in odprta za vse, toda ni v rokah drugih, ki jo uporabljajo samo za svoj interes».

« pensare al Friuli, fare gli interessi del Friuli, avere coscienza di essere un Popolo, di avere un volto differente dagli altri, non significa chiudersi nel cortile della propria casa, ma di aprire le porte  alle persone provenienti da ogni parte, perché entrino, perché passino, perché ci raccontino ciò che non sappiamo, ma nel nostro cortile, a casa nostra, libera e aperta a tutti, e non in mano ad altri che la usano solo per i loro interessi  ».

   Don Checo Placerean - Don Francesco Placereani)


Benvignûts!  Willkommen!
Dobrodošli!  Benvenuti!

ACUILE DAL FRIÛL - AQUILA DEL FRIULI
è l'unico Movimento politico Friulano, Autonomista, indipendente dai partiti e dai politici italiani, aperto a tutti e in particolare ai giovani che credono che la terra dei loro padri possa diventare anche il loro futuro e quello dei loro figli, a tutti coloro che vogliono un futuro in questa nostra Regione, composta dai territori di Pordenone, Udine, Gorizia e la nostra amata montagna, nel rispetto di tutte le sfumature culturali e linguistiche presenti.

Insieme cambiamo la storia:  salviamo il Friuli !
CONTATTI

Web:          acuiledalfriul.org
Tel:            334 2512084
Mail:          aquiladelfriuli@gmail.com
Facebook:  Acuile dal Friul
Youtube:    Acuile dal Friul
Trasmissione TV Aquile Libere
Torna ai contenuti